//
archives

Archive for

Il peggio si trova in Israele, autoconfessione di questa settimana.

Da un giornalista di Haaretz  la venerazione dai gusti raffinati di Netanyahu  allo scialle di Yair Lapid indossato per la preghiera, questi sono i punti salienti del ballo mascherato di questa settimana. a cura di Carolina Landsmann | 25 lug 2015 |. 04:00 Benjamin and Sara Netanyahu, left, at the home of Haaretz writer Benny Ziffer, right.Photo by Ilan Biteltom ? Il ballo…

Sei mesi di carcere per una palestinese di 60 anni: Leggi perché!

28 Luglio 2015 – Ibtisam Hamarsheh, 60 anni, è stata condannata da un tribunale militare israeliano a sei mesi di carcere e una multa di 10.000 shekel (2.500 euro), perché si sospetta di aver tentato di passare un cellulare al figlio detenuto illegalmente da Israele. Un famigliare ha detto che il giudice israeliano ha respinto l’accordo che…

L’aumento della violenza fisica contro i bambini palestinesi detenuti

La polizia arresta un giovane palestinese nel quartiere di Gerusalemme Est di Silwan il 26 Ottobre, 2014. Ramallah, 24 luglio 2015- Secondo una ricerca della (DCIP) Difesa for Children International Palestina, durante la prima metà del 2015 c’è stato aumento dei livelli di violenza fisica da parte delle forze israeliane, subita dai bambini palestinesi detenuti  nella Cisgiordania occupata…

Iran Is Not The Threat. By Miko Peled

Originally posted on Miko Peled:
Benjamin Netanyahu’s name is in the headlines again, this time along with the news of the Iran deal. He rejects the agreement, he called it a disastrous historic mistake and he did not miss the opportunity to say that Israel will defense itself, etc. Two questions must be raised in…