//
you're reading...
Uncategorized

Il peggio si trova in Israele, autoconfessione di questa settimana.

Da un giornalista di Haaretz  la venerazione dai gusti raffinati di Netanyahu  allo scialle di Yair Lapid indossato per la preghiera, questi sono i punti salienti del ballo mascherato di questa settimana.

a cura di Carolina Landsmann | 25 lug 2015 |. 04:00

Benjamin and Sara Netanyahu, left, at the home of Haaretz writer Benny Ziffer, right.  Photo by Ilan Biteltom Benjamin and Sara Netanyahu, left, at the home of Haaretz writer Benny Ziffer, right.
Photo by Ilan Biteltom

Il ballo in maschera di Israele ha raggiunto un nuovo picco  questa settimana. In una stanza, Rogel Alpher e Yaron London potrebbero sembrare impegnati in un dibattito filosofico sul posto per parlare di altruismo in un’analisi costi-benefici degli stipendi e dei benefici di ufficiali dell’esercito israeliano.

“Se quegli sciocchi avessero pensato di rischiare la vita e di distruggere la vita delle loro famiglie per un più alto ideale, ci avrebbero aiutato a tagliare i costi del personale e i benefici di questi sfortunati ufficiali  da combattimento,  portando benefici alle buste paga di tutti noi” – ha scritto …

View original post 664 more words

Advertisements

About TheJade.BA

"Nothing is more precious than peace. Nothing brings more happiness. Peace is the most basic starting point for the advancement of humankind." -Daisaku Ikeda

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: